Buon onomastico a tutti !

Festeggiata in ogni arte del mondo la festa di Tutti i Santi vedrà i giovani della nostra diocesi riuniti al Santuario di Montenero

La festa di Tutti i Santi od Ognisanti, si celebra in ogni parte del mondo anche se con tradizioni diverse, solamente negli Stati Uniti, unendo sacro e profano, questa festa è abbinata purtroppo ad Halloween che con i Santi non ha nulla a che fare.

Le commemorazioni dei martiri, comuni a diverse Chiese, cominciarono ad essere celebrate nel IV secolo. La ricorrenza della Chiesa occidentale potrebbe derivare dalla festa romana che celebra l’anniversario della trasformazione del Pantheon in chiesa dedicata alla Vergine e a tutti i martiri, avvenuta il 13 maggio del 609 o 610. In seguito, Papa Gregorio III (731-741) scelse il 1º novembre come data dell’anniversario della consacrazione di una cappella a San Pietro alle reliquie “dei santi apostoli e di tutti i santi, martiri e confessori”. Arrivati ai tempi di Carlo Magno, la festa era diffusamente celebrata in novembre. Il 1º novembre venne decretato festa di precetto da parte del re franco Luigi il Pio, nell’835.

Oggi 1 Novembre dalle ore 15,30 alle 18,30, nella Festa dei Santi, la GMG diocesana si ritroverà al Santuario di Montenero in una Giornata per tutti i giovani, giovanissimi, cresimandi e genitori insieme al Vescovo Simone e la Pastorale giovanile diocesana