In Cattedrale Cresime adulti nel fuoco della Pentecoste

di Roberto Olivato

Quando Dio é con noi siamo in pace ” Queste le prime parole dell’omelia del vescovo Simone Giusti che ha celebrato questa mattina 31 maggio in Cattedrale, nel clima del Coronavirus, mantenendo il distanziamento previsto, la S.Messa di Pentecoste, nel corso della quale ha impartito il sacramento della Cresima ad una decina di adulti, tutti rigorosamente con mascherine, segnando loro la fronte col Crisma, l’olio con balsamo consacrato assieme all’olio dei catecumini e degli infermi in occasione del giovedì Santo ” Il fuoco dello Spirito Santo brucia i miei peccati – ha proseguito Giusti-. Il fuoco segno della Pentecoste che é l’amore di Dio, se ti prende ti trasforma in fuoco. Fate tesoro di questa Cresima per diventare fuoco di Dio, per saper contagiare col vostro amore chiunque vi si avvicini.”