Lieve rialzo contagi 13720, Livorno e provincia 1389 con 3 decessi

Coronavirus: oggi giovedì 20 gennaio in Toscana 13.720 nuovi casi ( ieri 12564 ), età media 35 anni circa (30% ha meno di 20 anni, 24% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 11% tra 60 e 79 anni, 4% ha 80 anni o più). Sono 24 i decessi ( ieri 33 ) 15 uomini e 9 donne con un’età media di 80 anni, relativamente alla provincia: 8 a Firenze, 1 a Prato, 2 a Lucca, 6 a Pisa, 3 a Livorno, 2 a Arezzo, 1 a Siena, 1 fuori Toscana.
I ricoverati sono 1.454 (13 in più rispetto a ieri), di cui 124 in terapia intensiva (3 in meno)

In Toscana sono 628.124 i casi di positività al Coronavirus, 13.720 in più rispetto a ieri (5.894 confermati con tampone molecolare e 7.826 da test rapido antigenico).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (5.894 confermati con tampone molecolare e 7.826 da testi Duplica 1 rapido antigenico). Sono 188.981 i casi complessivi ad oggi a Firenze (4.477 in più rispetto a ieri), 72.906 a Pisa (1.620 in più), 48.319 a Livorno (1.389 in più), 61.620 a Lucca (1.323 in più), 53.975 a Pistoia (1.080 in più), 55.441 ad Arezzo (1.004 in più), 49.995 a Prato (949 in più), 40.038 a Siena (676 in più), 26.282 a Grosseto (676 in più), 30.012 a Massa (526 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Complessivamente, 178.537 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (3.619 in più rispetto a ieri, più 2,1%).

Sono 7.949 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 2.531 a Firenze, 815 a Pisa, 752 a Lucca, 733 a Pistoia, 690 a Prato, 579 ad Arezzo, 564 a Massa Carrara, 518 a Livorno, 407 a Siena, 257 a Grosseto, 103 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.