Deceduta all’ospedale di Livorno una No Vax

Aveva 59 anni Letizia Perna, residente a Rosignano Marittimo, l’ennesima no vax deceduta ieri 14 dicembre all’ospedale di Livorno nel reparto di Malattie infettive.

A darne notizia il Corriere Fiorentino che precisa come la donna si sia rifiutata di sottoporsi a terapia intensiva, dopo che le sue condizioni erano peggiorate nel corso del ricovero, avvenuto alcune settimane or sono in cui venne sottoposta ad ossigenazione.

A seguito dell’aggravarsi della situazione e nonostante le insistenze dei medici per trasferirla in terapia intensiva, la donna, che non aveva alcuna patologia se non il Covid, si era sempre rifiutata di farsi somministrare il vaccino che, dicono sempre i medici, l’avrebbe salvata sicuramente.