Lutto all’Usl Toscana

Massa: il cordoglio dell’Azienda USL Toscana nord ovest per la scomparsa dell’infermiera Rita Caracciolo

L’Azienda USL Toscana nord ovest esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa dell’infermiera Rita Caracciolo, che ha lavorato in Medicina quando ancora era attivo il vecchio ospedale di Massa, poi sempre in Medicina e in Malattie infettive all’ospedale Apuane e successivamente all’Oculistica di Carrara.

La sua scomparsa riempie di tristezza tutti coloro che l’hanno conosciuta e apprezzata e che la ricordano con stima e affetto per la sua costante disponibilità e professionalità.

Ai familiari giungano, quindi, le condoglianze da parte della direzione aziendale, della direzione dei presidi di Massa Carrara, del dipartimento infermieristico, dei medici di Massa e di tutti i colleghi di lavoro che hanno avuto il privilegio di lavorare con lei e di apprezzarla per le sue indiscusse capacità umane e professionali.

Le esequie si svolgeranno lunedì 28 marzo alle ore 15 a Marina di Massa centro.