Nubifragio a Massa

Sta piovendo molto forte sulla provincia apuana. A Massa si registra la situazione più critica: via dei Colli chiusa per smottamento di fango e rocce. In città situazione sotto controllo.

di Roberto Olivato

Il nubifragio si sta scatenando in queste ore su Massa-Carrara da diverse ore ormai. Al momento ci giungono notizie che sul territorio massese si registrano frane, strade allagate e sottopassi chiusi. In particolare in via dei Colli nei pressi dell’incrocio con via Tecchioni, una frana di rocce e fango si è riversata sulla strada, impedendo lo scorrimento del traffico e costringendo gli automobilisti a deviare in via dei Carri. I residenti hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. A descriverci la situazione attuale ore 22,00 il responsabile della Protezione Civile della provincia di Massa-Carrara Ing. Stefano Michela: ” Al momento i danni maggiori si registrano sulla strada provinciale 4 nella zona fra S.Carlo ed Antona, dove si sono registrate alcune frane”. Ci sono giunte in redazione alcune segnalazioni di allagamenti in città ” in città vi sono stati allagamenti in alcuni sottopassi in via Marina Vecchia, viale della Repubblica e via degli Uliveti, ma niente di allarmante per la popolazione.” Quanti uomini sono impegnati ? ” Sono operativi circa una trentina di uomini nei punti di criticità per le frane”. (trottolina)