Sani: paura per i danni del virus non del vaccino

In un’intervista rilasciata a IlTirreno.gelocal.it , da Spartaco Sani primario del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale di Livorno, emerge la sua preoccupazione per la diffusione del Covid-19 con l’arrivo dell’autunno:

“A ottobre rischiamo la quinta ondata– riferisce Sani nell’intervista a IlTirreno.gelocal.it- in Terapia intensiva arrivano soltanto pazienti non vaccinati, ma anche quando stanno male non si ravvedono. Hanno paura del vaccino? Devono averla per i danni del virus”. 

All’ospedale di Livorno secondo i dati dell’Asl Toscana Nord ovest, al 14 settembre, questi erano i ricoverati per Covid-19:

19 ricoverati per Covid, di cui 4 in terapia intensiva