Il Telegrafo prossimo alla chiusura

di Roberto Olivato

E’ di pochi giorni fa la notizia del salvataggio in extremis di Radio Radicale da parte del Parlamento ed oggi si apprende della paventata chiusura del quotidiano “Il Telegrafo”, sul caso è intervenuto l’Ordine dei Giornalisti della Toscana:
“La testata, già di proprietà dell’editore, era stata rilanciata ed inserita all’interno del gruppo QN per ampliare l’offerta dell’informazione della costa toscana – sottolinea la segretaria dell’Ordine Silvia Motroni – per questo riteniamo che i presupposti per il suo mantenimento non siano venuti meno”. Al Telegrafo operano colleghi di grande professionalità e, pur consapevoli delle difficoltà attuali, siamo convinti– continua la Motroni-  che l’editore debba tentare ogni strada possibile per il rilancio di una testata la cui redazione ha sempre rappresentato una presenza storica nel panorama dell’informazione della provincia livornese”.

Quale redattore dell’ex testata del “Corrirere di Livorno” che ha vissuto la dolorosa chiusura del suddetto quotidiano ed oggi alla direzione del quotidiano on line “IlRuspante.news” mi unisco assieme a tutta la nostra redazione, per quanto la nostra voce possa avere peso, a sostegno dell’appello dei colleghi de Il Telegrafo affinché la storica testata non venga chiusa, per la salvaguardia dei posti di lavoro e del pluralismo dell’informazione nella provincia di Livorno.