Lutto nel Convento delle Trinitarie

Dopo anni di sofferenze si é spenta sr. Genoveffa veterana delle suore Trinitarie del Convento di Livorno. I funerali domani 19 novembre

di Roberto Olivato

Si é spenta questa mattina 18 novembre sr. Genoveffa veterana delle suore Trinitarie del Convento di San Ferdinando a Livorno. Da anni immobilizzata a letto ed assistita amorevolmente dalle consorelle, ha chiuso gli occhi dopo un decennio di sofferenze che, sr. Lucia, sr. Clara e sr. Margherita si prodigavano ad alleviare con infinita dedizione.

Sr. Genoveffa era l’icona del Convento, presente sin dagli anni settanta era ggiunta alla venerabile età di 97 anni. Nata in Lombardia amava parlare della sua terra appena ne aveva l’occasione ed anche col sottoscritto più di una volta si era intrattenuta raccontando ricordi di Milano.

Ho un ricordo indelebile dell’ultima sua presenza su una carrozzina, in occasione della visita di monsignor Vella vescovo in Madagascar, quando a febbraio dello scorso anno fece visita alle Trinitarie, sapendo della presenza di suore malgasce, dove sr. Genoveffa era l’unica italiana e con lei, ancora molto vivace, il vescovo Vella s’intrattenne in un simpatico colloquio al quale l’anziana suora rispondeva con lucidità.

Lo sconforto ed il dolore che provano in queste ore le tre suore rimaste “orfane” di quella che era diventata quasi una guida spirituale, è grande , ma senz’altro da religiose sapranno superare questo triste momento affidandosi alla misericordia di Dio che ha accolto a braccia aperte la loro consorella, toglienodla dalle sofferenze che da troppi anni l’avevano immobilizzata a letto. I funeralli si svolgeranno domani 19 novembre alle ore 14,00 presso la chiesa di San Ferdinando. Il particolare orario è dovuto alla traslazione del feretro a Crema, città natia di sr. Genoveffa.

La redazione de IlRuspante.news, unendosi al dolore, porge le più sentite condoglianze a tutta la comunità Trinitaria