Un Aprile di Sagre

Alcune Sagre fra fine Marzo e tutto Aprile quale preludio alla prossima estate.  

Sagra del Cacciatore

Arriva a Certaldo (FI) la Sagra del Cacciatore, che quest’anno si terrà nei giorni 30-31 marzo, 1-2,6-7-8, 13-14-15, 20-21-22 e 25 aprile. Le specialità della sagra sono basate in primo luogo

sulla lepre e sul cinghiale. Queste due pregiate specie di cacciagione trovano spazio sia tra i primi, con le pappardelle, che tra i secondi, con piatti come la lepre in salmì, il cinghiale in salmì e il cinghiale e al forno con patate. Non mancherà la polenta al ragù di cinghiale, penne ai funghi, coniglio fritto, carciofi fritti e vari tipi di carne alla brace. Il tutto accompagnato da vini di pregio come il Chianti, la Vernaccia oppure il classico rosso toscano. Sarà possibile partecipare al Pranzo di Pasqua presso la sagra. Il menù pasquale prevede per iniziare aperitivo di benvenuto e antipasti misti. Tra i primi ci sono lasagne, paglia e fieno al cinghiale e penne ai funghi, mentre tra i secondi agnello arrosto al forno e tagliata sulla griglia con rucola. Si chiude quindi con i contorni e i dolci, mentre da bene ci saranno acqua, vino, amari e caffè. La partecipazione prevede un costo fisso di 32 Euro e richiede la prenotazione obbligatoria entro venerdì 30 marzo.

Sagra del Daino

Sabato 14 e domenica 15 aprile a Pelago (FI) si terrà la settima edizione della Sagra del Daino. Il programma della Sagra del Daino prevede sabato dalle 19:00 e domenica dalle 12:30 l’apertura degli stand gastronomici. Si tratta quindi della cena del sabato e del pranzo della domenica. Il menù fisso a 21 euro prevede alcuni imperdibili piatti come la pasta al ragù di daino, il peposo di daino e il coscio di daino al forno. Per chiudere in bellezza ci saranno dolce e vinsanto, mentre acqua e vino saranno a volontà. Per coloro che non mangiano il daino, solo su richiesta al momento della prenotazione, verrà servita della bistecca alla brace. La Sagra del Daino è organizzata dalla squadra La Banduccia e si terrà presso il Centro Pastorale G. La Pira di Pelago. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione ai numeri 392/8096170 o 320/0142854. In caso di maltempo, l’evento si terrà comunque al coperto.

 

Sagra del Baccello e del Carciofo Samminiatese fritto

Si terrà in località La Serra nel comune di San Miniato (PI) la 22esima edizione della Sagra del Baccello e del Carciofo Samminiatese fritto. L’evento, previsto mercoledì 25 aprile e da sabato 28 aprile a martedì 1° maggio, sarà accompagnato dalla 11^ Mostra dell’Artigianato. Il menù sarà a base di baccelli, carciofi fritti e altri piatti tipici locali, ovviamente a base di prodotti di stagione. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile gustare pizze e ciaccini a volontà, cotti nel forno a legna. Saranno inoltre possibili degustazioni di olio e altri prodotti tipici locali. L’evento avrà luogo nel nuovo padiglione del Circolo ARCI La Serra. Gli stand gastronomici resteranno aperti tutte le sere a cena dalle 20:00, mentre la domenica e i festivi anche a pranzo dalle 12:00 e a merenda dalle 16:00.