A Quercianella un miglio marino in beneficenza

Nuoto a cronometro su di un miglio marino. Gara non competitiva che vede già iscritti 180 atleti di ogni età. No ad assembramenti per premiazioni, previsto attestato inviato per e-mail. Il fine benefico della manifestazione

di Roberto Olivato

Presentata questa mattina 11 settembre in conferenza stampa, la seconda edizione della ” Romito Swim Race “ nuoto a cronometro sulla distanza di un miglio marino, che si svolgerà domenica 13 settembre ore 9,00, con partenza e ritorno al moletto di Quercianella. Alla manifestazione sono già iscritti 180 partecipanti provenienti da varie parti della Toscana, ma non solo. Gli atleti di varie fasce di età si misureranno in una gara a cronometro sulla distanza di un miglio marino. ” Una gara non competitiva come ricordato da Samuele Pampana ex azzurro della Nazionale di nuoto in acque libere ed uno degli organizzatori- che si differenzia da quella dello scorso anno per l’emergenza pandemica, che impone determinate misure di sicurezza a tutela dei partecipanti. La gara che si svolgerà nella sola giornata di domenica 13 settembre con partenze degli atleti  scaglionate ogni 60 secondi, non é stata di facile organizzarla per le tante incognite sullo svolgimento, ma ci abbiamo creduto ed abbiamo avuto ragione.” Soddisfazione per come è stata organizzata la gara è stata espressa da Silvia Petruccione presidentessa della ProLoco Quercianella ” Un evento di forte richiamo che rientra nel cartellone dei tanti eventi che avremmo dovuto proporre nel corso dell’estate, ma purtroppo l’emergenza Covid non ce ne ha data la possibilità, comunque la Swim Race, come é stata organizzata, garantirà  un’esperienza sportiva in sicurezza e consentirà ai tanti visitatori di conoscere Quercianella. Ricordo che nei giorni 25-2627 settembre avrà luogo “Quercianella Saluta l’Estate” con momenti di musica, enogastronomia e tante sorprese.” Michela Bruzzone, altra organizzatrice, ricorda ” Le partenze scaglionate di un minuto sia in grado di non permettere assembramenti assicurando il distanziamento necessario.” L’assessore Rocco Garufo, con delega anche al turismo, ha dichiarato la sua soddisfazione ” Essere riusciti ad organizzare questa manifestazione, che per il secondo anno rende protagonista Quercianella, non può che riempirmi di orgoglio perché, nonostante le limitazioni imposte dalle normative Covid, la Romito Swim Race sarà presente anche quest’anno per la gioia dei tanti appassionati di questa particolare gara, pertanto complimenti agli organizzatori ed alla ProLoco Quercianella per l’impegno profuso affinché non venisse meno questo appuntamento.” La manifestazione ha anche un nobile scopo benefico, infatti il ricavato sarà devoluto all’Associazione Zenith, con sede al n 4 di Borgo Cappuccini, che si occupa di far praticare nuoto a persone con disabilità intellettiva e fisica.