In memoria delle vittime del Moby Prince

Si chiama Documenta, Manifesta, Semina il progetto che l’Associazione culturale Effetto Collaterale con il patrocinio del comune di Livorno, ha ideato in occasione del 28° anniversario della strage del Moby Prince in cui persero la vita 140 persone.  Il progetto che prevede tre momenti diversi si svilupperà nelle giornate del 9 marzo, il 9 aprile e il 10 maggio per richiamare la memoria cittadina sulla grande tragedia avvenuta nella notte del 10 aprile del 1991. L’inaugurazione del trittico avverrà sabato 9 marzo alle ore 16.30 nella sala degli Archi della Fortezza Nuova con Documenta, appunti di memoria cittadina” a cura di Francesca Talozzi e Attilio Zavatta. Si tratta di una doppia sezione video e fotografica che documenta la strage attraverso interviste e foto fatte ai cittadini testimoni. La mostra rimarrà aperta fino a martedì 12 marzo dalle 10-18.30. (ingresso gratuito). Martedì 9 aprile sarà la volta di “Manifesta – Io sono 141”. Alle ore 17 in piazza della Repubblica.
Il progetto si concluderà venerdì 10 maggio con “Semina – un giardino per non dimenticare”. Alle ore 16 in Fortezza Nuova si svolgerà una iniziativa pensata per valorizzare l’aiuola della memoria adiacente al monumento dedicato alle vittime del Moby Prince, collocato nel parco della Fortezza.
 

,