Un’estate piccante in Versilia

Peperoncino Day a Villa Borbone- Viareggio dal 19 al 20 agosto. La manifestazione viareggina precede di due settimane il peperoncino di Marina di Massa

Come ogni anno, anche questa infuocata estate è un susseguirsi di sagre in ogni parte dello Stivale, dalla polenta, ai funghi, al cinghiale, al pesce e chi più ne ha, più ne metta. Feste paesane che aiutano ad imbonire la calura, come quelle dedicate al peperoncino proposto in svariate ricette. Ecco quindi che alcuni comuni hanno predisposto giornate a lui dedicate, come quello di Viareggio: ” A Villa Borbone dal 19 al 20 agosto evento dedicato alla coltura e alla cultura del peperoncino organizzato dall’Azienda Carmazzi in collaborazione con il Comune di Viareggio. La cornice sarà sempre la splendida Villa Borbone che accoglierà convegni su salute e stili di vita, la presenza di opere dell’artista Carta ma soprattutto una parte della collezione di piante di peperoncino di Massimo Biagi, venuto a mancare recentemente. Questa edizione sarà a lui dedicata. I visitatori potranno acquistare piante di peperoncino ma anche tutti i prodotti della filiera (composte, creme, cioccolata etc…). Sarà inoltre possibile degustare gratuitamente alcuni prodotti oppure cenare con prodotti tipici con menù più o meno piccanti. Dalle 17 alle 20 saranno presenti attività per bambini con giochi e burattini. Alle 21 invece spettacoli di intrattenimento per adulti. Orario 17-24″. Come premesso, per gli amanti del pungente e secondo alcuni, eccitante peperoncino, a Marina di Massa dall’8 al 10 di settembre, già riportato da Il Ruspante.news, potrà essere ripetuta la stuzzicante emozione gustativa nella Kermesse “Peperoncino d’Amare”. Insomma un’invasione di peperoncini per appagare il palato e  l’Eros in questa torrida estate .

Roberto Olivato