Coop Pieve di S. Luce (Pi)

 

Dal cuore delle colline pisane pasta e olio di qualità.

L’azienda e la sua storia 

La Cooperativa fu costituita nel 1953, su iniziativa dell’Ente Maremma. Coniugando la tradizione e la sapienza del passato con la più attuale ed avanzata tecnologia, la cooperativa è diventata nel tempo il fulcro attorno al quale ruotano le principali attività agricole del territorio.

I soci ad oggi sono 350 e possiedono in totale una superficie di circa 5.000 ettari compresa nei comuni di Santa Luce, Orciano Pisano, Lorenzana, Casciana Terme, Castellina Marittima, Fauglia e Lari in provincia di Pisa e Rosignano Marittimo e Collesalvetti in provincia di Livorno. Il territorio, dal terreno prevalentemente argilloso, è un susseguirsi di dolci colline con colture di cereali e foraggi, di ulivi secolari e scarsi filari di vigneti. Le aziende agricole associate sono comprese in un raggio di non più di 20 chilometri dalla sede della cooperativa, che provvede al ritiro, stoccaggio e commercializzazione dei prodotti dei soci consistenti prevalentemente in:

  • cereali. Le superfici coltivate a cereali sono in totale circa 1.500 ettari di cui mediamente il 75% di grano duro, il 20% di avena, ed il 5% di altri cereali.
  • olio;
  • leguminose foraggere.

Riferimenti

Indirizzo: Via delle Colline n.1-3 – Loc. Scopicci – 56040 Pieve Santa Luce (PI).

Sito aziendale: http://www.pievesluce.com

Telefono: 050685867 – email: pievesluce@pievesluce.com

Direzione e uffici commerciali: Valerio Palmieri – email: direttore@pievesluce.com

I processi di produzione e i prodotti peculiari. 

Cereali, farine e pasta

L’addetto alla ricezione dei conferimenti dei cereali, prima di accettare il carico di un socio, preleva più campioni in modo stratificato e li sottopone in tempo reale ai seguenti controlli: esame visivo per individuare eventuali difetti o non conformità rilevabili a vista, verifica del tasso di umidità, analisi del valore proteico medio. Solo se i parametri rispettano i rigorosi modelli di riferimento previsti dal sistema qualità, viene autorizzato il conferimento del prodotto e il suo scarico nel silos prestabilito. I campioni analizzati vengono catalogati con i dati identificativi dell’origine, accettazione e destinazione, al fine di garantire la sicura tracciabilità dello specifico lotto e del relativo produttore. I silos sono ventilati con aria fredda per prevenire la formazioni di insetti vari.

Una parte del grano viene portata ad un mulino dedicato per ricavare farine da porre in vendita o da inviare ai panifici di fiducia per la produzione diretta di diversi tipi di pasta per conto e con il marchio della cooperativa. La lavorazione della pasta è eseguita rispettando i metodi artigianali con trafilatura al bronzo o la laminatura di tipo grattato (per la pasta all’uovo), con essicazione a bassa temperatura.

I prodotti finiti:

  • farine di grano tenero e grano duro, farine bio di grani antichi (Duro, Tenero, Etrusco, Senator Cappelli, Verna) macinate a pietra secondo la tradizione, senza aggiunta di additivi;
  • trenta tipi diversi di pasta di semola di grano duro, suddivisi in sei linee: oro, bio, integrale, antica, uovo, farro. Prodotte senza additivi di sorta.

Olio extra vergine di oliva I.G.P.

Le olive vengono portate al frantoio e molite entro 48 ore dalla loro raccolta. Esse provengono esclusivamente dai soci della Cooperativa che provvede alla molitura nel proprio frantoio e al successivo stoccaggio e confezionamento dell’olio. L’olio possiede un aroma deciso, spiccatamente fruttato. La sua produzione rispetta rigorosamente il disciplinare di produzione della I.G.P. “Toscano”. Le tipologie di olive utilizzate sono: Frantoio, Leccino e Moraiolo, raccolte in oliveti iscritti nell’elenco per l’I.G.P. Le olive sono protette dagli attacchi di insetti mediante una lotta guidata, in modo da ridurre al minimo i trattamenti. La raccolta è effettuata tenendo presenti i tempi di maturazione e ogni partita viene assaggiata da un esperto per controllarne le caratteristiche organolettiche.

L’olio è messo in vendita sia in bottiglie, sia in lattine da litri 5, 3 ed 1.

Altri prodotti

Presso il punto vendita della cooperativa si trovano anche: legumi, cereali, salse di pomodoro, condimenti vari per la pasta, paté, confetture, miele, dolci e biscotti, vino. I prodotti in vendita sono di produzione sia soci, sia di produttori artigianali del territorio selezionati con cura dalla cooperativa.

Dove acquistare

Direttamente nel punto vendita della sede della cooperativa.

On line sul sito aziendale: http://www.pievesluce.com

Presso negozi specializzati in prodotti genuini a filiera corta e bio.