Sciopero generale

L’organizzazione sindacale CUB ha indetto per l’intera giornata di venerdì 23 ottobre uno sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici e privati.

Il giorno dello sciopero non sarà garantita la regolare erogazione dei servizi comunali, salvo quelli minimi essenziali:
– Stato civile: denunce nascita e morte;
– Servizi cimiteriali: ricevimento salme;
– Polizia Municipale: centrale operativa e pronto impiego.