Inaugurazione Osservatorio toscano all’Acquario

Comune di Livorno, con la Regione Toscana e Costa Edutainment, inaugurano il punto informativo dell’osservatorio toscano per la biodiversità. Lunedì’ 6 Luglio 2020, ore 18,30 Acquario di Livorno.

Nella giornata altri appuntamenti di rilievo all’Acquario di Livorno: presentazione del progetto Europeo “Pescatori e tartarughe marine: facciamo luce in mare!” e il rilascio della tartaruga Caretta caretta Nanuk.

Il Comune di Livorno inaugura, lunedì 6 luglio alle 18.30, all’Acquario di Livorno un punto informativo per l’Osservatorio toscano per la biodiversità. Una struttura istituita dalla Regione Toscana con compiti di supporto al Santuario dei mammiferi marini Pelagos e alla rete toscana di spiaggiamenti e avvistamenti di specie target, quali cetacei, tartarughe marine ed elasmobranchi, con obiettivi anche turistici di diffusione di informazioni e buone pratiche. Il punto informativo sarà gestito dalla Costa Edutainment s.p.a (gestore dell’Acquario), in convenzione con il Comune di Livorno e con la Regione Toscana, e con risorse che arrivano dal programma Italia Francia Marittimo 2014-2020, denominato ECOStrim. Al taglio del nastro (al quale seguirà una conferenza stampa) saranno presenti il sindaco di Livorno Luca Salvetti con l’assessore all’Ambiente Giovanna Cepparello, la Dirigente Regionale Ing. Gilda Ruberti, e per Costa Eduteinment, il presidente e amministratore delegato dott. Giuseppe Costa.

Al termine alle autorità verrà offerto un brindisi (in chiave ecosostenibile, Plastic free e a Km0 ) a cura della Coop Labronica e Fisar con i vini offerti dalla Cantina Podere “La Regola” di Riparbella.

Nella giornata, altri appuntamenti di rilievo all’Acquario di Livorno:

– la presentazione del progetto Europeo “Pescatori e tartarughe marine: facciamo luce in mare!” per la promozione della pesca sostenibile sotto il profilo ambientale (alle 9.30 per i ragazzi; alle 15.00 per gli stakeholders), evento organizzato dall’Università degli Studi di Siena

– il rilascio in mare della tartaruga Caretta caretta Nanuk (riabilitata presso Centro di Recupero e Riabilitazione per tartarughe marine dell’Acquario di Livorno che ha lavorato in collaborazione con ARPAT) e che avverrà grazie al supporto logistico di Capitaneria di Porto di Livorno e dei Vigili del Fuoco di Livorno Nucleo Nautico.