Aperta la stagione ippica al Caprilli

Molta gente all’apertuta della stagione ippica al Caprilli, nonostante la giornata feriale. La soddisfazione di Salvetti

di Roberto Olivato

Dopo quasi un anno di diatribe il Caprilli si è riperto al pubblico con ben cinque corse e la folla delle grandi occasioni, nonostante l’uggiosa giornata feriale, ha testimoniato quanto fosse atteso questo momento.  Primo arrivato nella prima corsa, che ha aperto ufficialmente la stagione ippica del Caprilli, il cavallo Bagoga montato da F. Bossa.  Code alla biglietteria e tante gente sugli spalti hanno rivitalizzato il nostro ippodromo, uno dei pochi in Italia ad essere posizionato a pochi metri dal mare. Fra i presenti all’evento il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il sindaco Luca Salvetti, il consigliere regionale Francesco Gazzetti e l’assessore Simone Lenzi. il gestore e amministratore unico della Sistema Cavallo Silvio Toriello, il direttore generale del Ministero delle Politiche Agricole Oreste Gerin. La soddisfazione di Salvetti nella nostra intervista: