Buoni spesa: Potenziato il servizio informazioni

Come richiedere i buoni di solidarietà alimentare, per mail o allo sportello. Ulteriori recapiti per chiedere informazioni

Si ricorda che chi vuole (ed ha i requisiti per) richiedere i buoni di solidarietà alimentare per l’emergenza coronavirus, ha tempo fino a domani 2 aprile alle 23.59 per inviare il modulo di autocertificazione all’indirizzo di posta covid19@comune.livorno.it
Il modulo è scaricabile dal sito del Comune, www.comune.livorno.it
E’ la modalità, quella della posta elettronica, che l’Amministrazione comunale ritiene prioritaria per la richiesta di contributo, per evitare assembramenti agli sportelli. Per evitare che le persone debbano necessariamente stampare il file e firmarlo, il modulo sarà inserito anche in formato editabile (cioè vi si può scrivere sopra). Per ovviare alla mancanza della firma, chi compila il file online deve allegare alla mail anche la foto di un documento di identità (valgono anche quelli scaduti). Chi comunque non è in possesso di una casella di posta elettronica, potrà recarsi domani giovedì 2 aprile, a Palazzo Anagrafe (Comune nuovo).  L’accesso sarà consentito dalle 9 alle 13 alle persone che hanno l’iniziale del cognome compreso tra le lettere A e M, mentre dalle 14 alle 18 potranno entrare le persone con iniziale del cognome tra la lettera N e la lettera Z.  Saranno allestite delle urne nelle quali i cittadini dovranno inserire direttamente i moduli. Non ci sarà personale allo sportello per aiutare alla compilazione, ma saranno comunque disponibili dei moduli in bianco per chi non ha portato con sé l’autocertificazione. Le file saranno regolate da agenti della Polizia Municipale, in modo che siano rispettate le regole della distanza tra persone (almeno un metro tra persona e persona).

ATTENZIONE: Le autocertificazioni saranno sottoposte a verifiche. Verranno fatti dei controlli serrati e sono previste sanzioni molto severe, secondo gli articoli specifici del codice penale, per chi farà dichiarazioni mendaci.

PER INFORMAZIONI

Per chi ha bisogno di maggiori informazioni è stata aperta una casella di posta elettronica dedicata: faqcovid19@comune.livorno.it

Sono stati inoltre attivati dei numeri di telefono sempre relativi alla questione dei buoni di solidarietà alimentare, ai quali il personale risponderà oggi fino alle 17.30 e domani dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30: 0586/824122/824161/824126/824130/824147/824127/588181/824183/824173/820139/824163/824192/824195