Comune: per alcuni servizi necessaria richiesta

Palazzi comunali chiusi, si accede solo dopo aver concordato un appuntamento. Da lunedì il Comune attiverà una serie di servizi anagrafici e demografici ma solo su richiesta e per motivi di indifferibile urgenza. Dall’emissione di carte di identità smarrite o rubate, alla consegna di atti giudiziari

Da lunedì 23 marzo, oltre ai servizi essenziali di stato civile (dichiarazioni di nascita, denunce di morte) il Comune di Livorno assicurerà una serie di altri servizi ai cittadini che comporteranno il rientro di personale dal “lavoro agile”, ma solo a chi potrà provare di avere motivi di “indifferibile urgenza” e ne faccia richiesta scritta.

Questi i servizi: deposito alla casa comunale e consegna all’interessato di atti giudiziari riguardanti attività giudiziaria non sospesa dai decreti legge 8.03.2020 n° 11 e 17.03.2020 n° 18, –notifica di atti che risultino urgenti e indifferibili in base alla normativa vigente, –rilascio carta di identità per documentata indisponibilità di documenti di riconoscimento purché assolutamente indispensabili in base a comprovate urgenze (e considerando che la validità di tutti i documenti di identità scaduti è prorogata fino al 31 agosto 2020) -rilascio altre certificazioni anagrafiche e demografiche su comprovate urgenze.

Lo ha stabilito il sindaco con una specifica ordinanza.

Si puntualizza che il solo smarrimento o furto della carta di identità e degli altri documenti, anche se comprovati da denuncia alle competenti Autorità, non daranno luogo all’attivazione del servizio. In ogni caso, qualsiasi richiesta non puntualmente motivata e non corredata di adeguata documentazione qualora necessaria non sarà ritenuta ricevibile.
I servizi attivabili su richiesta del cittadino saranno assicurati fino al 3 aprile 2020, salvo proroga.

Si ricorda inoltre che i palazzi comunali sono chiusi al pubblico e che si può accedere solo dopo aver concordato un appuntamento. Eventuali richieste da parte dei cittadini dovranno essere indirizzate alla mail : anagrafe@comune.livorno.it