Domenica ballottaggio

Ballottaggio tutte le informazioni utili

Domenica 9 giugno, dalle ore 7 alle ore 23, i cittadini livornesi si recheranno nuovamente alle urne per scegliere il Sindaco.
A sfidarsi al ballottaggio saranno i due candidati che al primo turno di domenica 26 maggio hanno ricevuto il maggior numero di consensi: Luca Salvetti, della coalizione di centrosinistra, che ha riportato il 34,20% delle preferenze,  Andrea Romiti, candidato della coalizione di centrodestra, arrivato secondo con il 26,64% delle preferenze.

Divieto di voto disgiunto
Sulle schede del ballottaggio sono riportati i nomi dei due candidati insieme ai simboli delle liste che li sostengono (in base al sorteggio effettuato, a sinistra Luca Salvetti e a destra Andrea Romiti.
Non sarà possibile effettuare il “voto disgiunto” in base al quale, in occasione del primo turno, l’elettore poteva votare per un candidato sindaco e, contemporaneamente, barrare una lista collegata a un altro candidato sindaco.

Corpo elettorale
La legge prevede che per il ballottaggio possono votare gli stessi elettori iscritti alle liste elettorali per il primo turno. Quindi il corpo elettorale rimane quello “fotografato” al 15° giorno antecedente la votazione di domenica 26 maggio: gli aventi diritti al voto sono 136.622 (di cui 65.152 maschi e 71.470 femmine).

Come si vota
Le modalità per esercitare il diritto di voto e i servizi predisposti per agevolare gli elettori rimangono sostanzialmente inalterati rispetto al primo turno. I seggi comunali cittadini (172) sono immutati rispetto al voto di domenica 26 maggio e gli elettori dovranno presentarsi con certificato elettorale e documento d’identità. Lo spoglio delle schede avrà inizio subito dopo la chiusura della votazione, quindi dopo le ore 23 di domenica 9 giugno.BALLOTTAGGIO- scheda