Donazione del Rotary a beneficio pazienti Covid

Livorno, ecografi portatili e tamponi rapidi donati dal Rotary Club all’Azienda Usl Toscana Nord-Ovest

Quattro sonde ecografo-toraciche portatili per i pazienti domiciliari affetti da Covid-19 e una fornitura di kit per la realizzazione di tamponi molecolari rapidi sono stati donati dal Rotary Club Livorno all’Azienda USL Toscana nord ovest che le metterà a disposizione del Pronto Soccorso, del Laboratorio Analisi e dell’Unità Speciale di Continuità Assistenziale (Usca).

“La donazione – spiega Paola Spinelli, presidente del Rotary Club Livorno – è il frutto del “Progetto Covid-19 – ospedale di Livorno” nato per dare un ulteriore contributo al nostro ospedale. Quanto raccolto, frutto del contributo di tanti affiliati, amici del Club e di numerose aziende partner, è stato utilizzato per acquistare apparecchiature suggerite dai soci Manrico Bosio e Marina Cagliata in considerazione delle necessità sanitarie emergenti.

Per questo abbiamo deciso di donare delle sonde ecografo-toraciche portatili utilizzate dai medici delle Usca per la gestione dei pazienti domiciliari affetti da Covid-19 permettendo di diagnosticare la gravità della malattia in modo più preciso così da avviare i pazienti tempestivamente alle cure più appropriate, ma anche forniture di reagenti che permettono tamponi molecolari rapidi, con risultati in poco più di mezz’ora, per i pazienti che arrivano in urgenza al pronto soccorso e sono da sottoporre a interventi chirurgici o invasivi”.

Alla cerimonia di consegna avvenuta pochi giorni fa erano presenti per l’azienda usl toscana nord ovest Elisabetta Stenner (responsabile dei laboratori analisi per il covid-19), Milli Caschili (coordinatore sanitario zona distretto Livorno) e per le Usca i medici David Ristori, Giulio Cassano, Gianluca Marcaccini, Chiara Gilli e Filippo Masi. Per il Rotary Club erano presenti oltre al presidente Paola Spinelli, anche il vicepresidente e coordinatore del progetto, Riccardo Costagliola e i soci Marina Cagliata e Manrico Bosio.

Le aziende partner che hanno partecipato alla donazione sono: Abate Srl, Agenzia Livorno Marilia Generali, AsaMar, Carrozzeria Nova Snc di Luppichini, Colo F.lli, CTI Immobiliare, D’Alesio Group, F.lli Neri spa – Neri Group, Fondiaria Saffi srl, Giorgio Gori S.r.l, Intramark srl – Aromolio, Marterneri S.p.A., Parco Levante, Pasticceria Cristiani Sas, Premium Attitude Project, Toremar.