FRANCAMENTE CI CREDIAMO !

‘’ Livorno c’è ’’ . In queste pagine racconteremo la città con i suoi problemi e le sue difficoltà, ma in maniera propositiva. Dopo la fuga delle poche realtà industriali presenti sul territorio, porteremo alla ribalta le molteplici eccellenze presenti in casa nostra e delle quali se ne parla poco o per niente.

Eccellenze rappresentate da nostri concittadini che andando controcorrente, rispetto all’immobilismo generale ed al malumore che attraversa la città, s’ ingegnano dall’artigianato, alla ristorazione, dalla computeristica alla robotica, ma anche nello sport, nella musica, nel volontariato ed altri settori in cui troviamo anche diversi giovani, segnale da non sottovalutare visto l’alto tasso di disoccupazione giovanile presente in città. Livorno c’é parlerà pertanto della positività presente in molte delle donne ed uomini livornesi giovani e no, ma tutti animati dal bene comune per la loro terra di mare..

Pensiamo infatti che per uscire dall’attuale stagnazione economica-sociale sia giunto il momento di smetterla di piangersi addosso e di puntare ognuno sulle proprie forze e capacità, doti che vanno però aiutate e sostenute da un’azione politica che si ponga quale volano verso ogni forma d’iniziativa produttiva, capace di creare occupazione.

E’ necessario pertanto valorizzare anche singoli soggetti che solo se sorretti, nella loro inventiva ed abilità, possano essere messi sia in grado di crescere per dar loro la possibilità di consolidarsi e creare nuove realtà produttive o di servizi in qualsiasi settore.

 

Su queste pagine c’impegniamo fin d’ora a proporci quali segnalatori di tutto ciò che porti una ventata di novità e d’intraprendenza imprenditoriale perché, visto lo stallo generale, pensiamo che solo grazie all’operosità, ingegno, inventiva, coraggio e capacità di alcuni dei nostri concittadini, Livorno possa provare ad uscire dalla stagnazione in cui vegeta da troppo tempo.

In ” Livorno c’è ’’, si leggeranno le domande, le preoccupazioni, le lamentele e perché no, anche i suggerimenti di tanti livornesi, che in queste pagine saranno i protagonisti  e dove le loro esternazioni, formeranno il corpo dei nostri articoli. Ecco questo, secondo noi, è il nuovo modo di fare informazione. Protagonisti di ‘’Livorno c’è’’ sarete esclusivamente voi, gente di Livorno.

 

Finalmente non un giornale per la gente, ma un giornale della gente! Con queste pagine così modeste ed anche criticabili, si possono dire e fare molte cose. Basta credere in ciò che si fa. E noi francamente ci crediamo!

 

Roberto Olivato