Giuramento in Accademia Navale

Hanno giurato in 198 nel  piazzale del Brigantino alla presenza delle massime autorità e soprattutto davanti a migliaia di parenti ed amici. 

di Roberto Olivato

Una collaudata scenografia ed un’emozione che si rinnova annualmente in occasione del Giuramento degli Allievi, è questo che l’Accademia Navale ha offerto anche questo sabato1 dicembre a parenti ed amici intervenuti alla cerimonia, svoltasi alla presenza del sottosegretario alla Difesa On. Raffaele Volpi, del Capo di Stato Magggiore alla Difesa generale Enzo Vecciarelli e del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio Valter Girardelli. “Lo Giuro”, questo il grido forte, chiaro e deciso che i 115 allievi della 1^ Classe del Corso Normale, i 78 del 18esimo Corso s Ferma Prefissata ed i 5 del 18esimo Corso Piloti di Complemento hanno alzato al cielo al termine della formula del Giuramento, letta dall‘Ammiraglio Pierpaolo Ribuffo comandante l’Accademia, che si è rivolto così ai genitori degli allievi ” vi ringrazio per aver saputo trasmettere profondi valori morali oltre a ideali ai vostri figli e sento fortemente la responsabilità di prenderli in consegna e di custodirli “. Un mattinata soleggiata che ha intiepidito di un clima primaverile, il piazzale e le tribune dove avevano trovato posto migliaia di persone alle quali nei loro discorsi si sono rivolte le massime autorità intervenute. Il sottosegretario On. Raffaele Volpi sopraffatto dall’emozione, come da lui stesso ammesso, ha preferito andare a braccio e nel suo breve intervento si è compliementato con gli allievi donne e uomini, “per la difficile scelta di vita intrapresa a cui la Nazione è e sarà sempre riconoscente e vi abbraccia uno a uno. Voi d’ora in avanti rappresenterete l’Italia nel mondo- ha proseguito Volpi- sono lieto di condividere la mia emozione personale con voi e con i vostri famigliari. Un’emozione che trasmettete non solo per il nobile gesto di fedeltà alla Patria, ma perchè con questo giuramento avete posto innanzi a tutto anche prima di voi, il bene dell’Italia e del suo popolo”. Nel corso della cerimonia sono stati premiati 17 Allievi distintisi negli studi e nell’attitudine professionale. Nella cronaca di domani completeremo la serie di foto ed il video della cerimonia e intervista. (servizio fotografico di Silvia Porciani)

 

 

 

 

 

I Premiati

Aspirante G.M. Riccardo Fusaro      Premio Ordine Militare d’Italia

Premi delle Marine Estere

Armada Argentina                                                           G.M. Marco De Palmis
Marinha do Brasil                                                            All. 2^ Classe Cesare Torreggiani
Armada de Chile                                                              Asp.G.M. Luca Ruggieri
Marina Colombiana                                                         G.M. Giulia Costa
Estrella De Las Fuerza Armadas Del Ecuador                G.M. Francesco Capece
Marina Egiziana                                                               Asp. G.M. Mariaelena Graziola
Marina Francese                                                              G.M. Andrea Petruccelli
Marina Greca                                                                   G.M. Gianluca Pattaro
Marina Reale del Marocco                                             G.M. Andrea Cicala
Armada de Mexico                                                         All. Marcello Brognoli
Marina da Guerra del Perù                                            G.M. Andrea Ferri
Armada Portuguesa                                                       All. Fabiola Formica
Armada Spagnola                                                           G.M. Lorenzo Be
Marina Tunisina                                                              All. Marta Dabalà
Marina Turca                                                                   Asp. G.M. Giacomo Costantino
Armada de la Republica Oriental del Uruguay            Asp. G.M. Lisa Albertazzi