Il Cacciucco all’Eataly di Firenze

All’Eataly di Firenze in un fine settimana dal sapore di mare arriva il Festival del Cacciucco

di Roberto Olivato

Eataly è un colosso dell’enogastronomia di qualità, nato da un’idea dell’imprenditore Oscar Farinetti che seguendo la sua filosofia : “La vita è troppo breve per mangiare e bere male”, ha aperto 33 Eataly in ogni parte del mondo precisamente 19 in Italia, 5 negli Usa, 2 in Corea del Sud, 2 negli Emirati Arabi, ed 1 in Germania, Svezia, Turchia, Qatar ed Arabia Saudita. Nei suoi duemila metri quadri l’Eataly di Firenze, in via dei Martelli 22,  posizionato su tre piani offrirà l’opportunità di comprare, mangiare ed imparare a cucinare. “Obiettivo di Eataly è quello di accrescere la percentuale di chi si alimenta con consapevolezza, scegliendo prodotti di prima qualità e dedicando una particolare attenzione alla provenienza e alla lavorazione delle materie prime,  pertanto i ristoratori presenti offrono tali garanzie. Fra i vari ristoratori presenti a Firenze parteciperà anche quest’anno l’Aragosta ristorante livornese il cui chef Michelangelo Rongo  presenterà, sabato 4 e domenica 5 maggio dalle ore 12 alle 22, “Il Festival del cacciucco”. Un weekend al sapore di mare che arricchirà il già variegato Menù dell’Aragosta, con due piatti speciali:

– Il CaCCiuCCo Livornese € 16,00 
– La Panzanella con la palamita del mare di Toscana Presidio Slow Food in    olio extra Vergine d’oliva € 10,00