Il Cacciucco Pride passa le consegne

Questa sera 14 giugno alle ore 19, il Mercato Centrale si è prestato a palcoscenico, per l’ inaugurazione della quarta edizione del Cacciucco Pride. A fungere da presentatore, della tre giorni di eventi e iniziative dedicati al vero cacciucco livornese certificato 5C , il nuovo sindaco Luca Salvetti che questa mattina ha celebrato il suo primo matrimonio ed al quale ha passato le consegne l’assessore alla cultura della precedente amministrazione, Francesco Belais.  Un augurio del sindaco alla buona riuscita del festival, che anche quest’anno riserva un ricco programma di appuntamenti con il coinvolgimento di tutta la città e per la prima volta, come ha sottolineato Belais, anche di Quercianella. Dopo il via ufficiale alla manifestazione col “baffo” si è svolto un momento di showcooking da parte della maestra di cucina Luisanna Messeri. Salvetti una domanda veloce, molti operatori del settore ristorazione sembra non gradiscano l’impostazione del Cacciucco Pride e chiedono una sorta di certificato DOC, a difesa del vero Cacciucco. ” E’ prematuro in questo momento prendere in considerazione queste voci, anche perché per quest’anno la manifestazione é questa. Il prossimo anno vedremo”