In fase di riapertura S.Caterina

Nostra Esclusiva

di Roberto Olivato

A seguito delle mancate risposte da parte delle Istituzioni locali circa il perdurare della chiusura della Chiesa di S. Caterina, abbiamo sentito nei giorni scorsi la dottoressa Loredana Brancaccio della Soprintendenza della Belle Arti , alla quale avevamo chiesto una risposta circa la situazione.  Pur facendoci sapere che tutto dipendeva dall’ufficio tecnico della soprintendenza, nella persona dell’architetto Fabio Boschi, eravamo rimasti d’accordo con la Brancaccio, circa un suo interessamento. Oggi finalmente ecco la risposta ” Da ieri mattina, 29 gennaio, alcuni operai sono all’interno della chiesa di S.Caterina per fissare  dei supporti che serviranno a sostenere la rete metallica che andrà installata a protezione dei fedeli e da lunedì 11 Febbraio cominceranno i lavori per il fissaggio della suddetta rete”. Ci auguriamo che questa autorevole risposta ponga fine al  malcontento dei parrocchiani ed alle preoccupazioni del parroco don Michele Esposto. Ringraziamo da queste colonne la dottoressa Brancaccio per la tempestività nella risposta e per il suo interessamento circa la soluzione, si spera a tempi brevi, del problema .