In vescovado Livorno s’interroga sul lavoro

Ospedale e Porto due progetti che saranno trattati per il rilancio del lavoro a Livorno.

di Roberto Olivato

Il tema del lavoro è un argomento che é sempre stato sotto osservazione da parte della nostra Diocesi a dimostrazione di quanto stia a cuore il benessere cittadino, da parte del vescovo Simone Giusti, ma l’azione diocesiana non si limita ad una pura analisi fine a se stessa, ma cerca di sapersi proporre con suggerimenti e progetti supportati dalla voce di esperti, per offrire a chi di dovere, una piattaforma su cui poter gettare le basi per dare inizio ad una seria politca del lavoro, di cui Livorno necessita. Ecco quindi che dal sito diocesano si apprende che Giovedì 14 dicembre alle ore 17.30 in Vescovado, è stata organizzata la tavola rotonda ” Cantieri aperti, Livorno s’interroga sul lavoro due opportunità quali Ospedale e porto saranno al centro del convegno che vedrà la partecipazione di: Stefania Saccardi, Assessore regionale alla Sanità, Stefano Corsini, Presidente Autorità portuale Livorno e   Piombino, Cristina Grieco, Assessore regionale all’istruzione, Fabrizio Zannotti, Segretario generale CGIL Livorno, Giovanni Pardini, Segretario generale CISL Livorno. Chiunque abbia a cuore il bene cittadino ed il futuro dei propri figli, non potrà non esserci.