La senologia di Livorno ha un nuovo direttore

Leonardo Barellini nuovo Direttore della senologia di Livorno

Sarà il dottor Leonardo Barellini a guidare l’Unità operativa complessa di Chirurgia oncologica ricostruttiva della mammella della USL Nord Ovest con sede a Livorno. Barellini ha ricevuto il nuovo incarico in questi giorni dal direttore generale della AUSL dottoressa Maria Letizia Casani. Barellini si è laureato in medicina all’Università di Siena e si è specializzato a Pisa. Nel 2001 è stato Clinical and research fellow alla Brown University (USA).

Dottore di ricerca in chirurgia con una tesi sulla predisposizione genetica e sindromi multitumorali è a Livorno dal 2009. Cresciuto come chirurgo senologo con il dottor Viti, ha successivamente approfondito gli aspetti della chirurgia oncoplastica e ricostruttiva con il dottor Casella, attualmente primario presso l’Azienda ospedaliera universitaria di Siena. Dal 2017 fa parte della Breast Unit della Azienda USL Toscana nord ovest, il gruppo di specialisti del tumore al seno che accompagna le donne in tutto il percorso diagnostico e terapeutico.

A Livorno il dottor Barellini ha svolto il ruolo di direttore facente funzioni della struttura di Chirurgia oncologica ricostruttiva della mammella e da gennaio 2020 è responsabile della stessa struttura presso il presidio ospedaliero di Pontedera. Nella sua attività clinica Barellini ha effettuato circa 2mila procedure chirurgiche, primary investigator in studi clinici ed è autore di numerosi contributi scientifici e articoli prevalentemente su riviste internazionali. La direzione di Barellini consentirà di proseguire i rapporti di collaborazione clinica e scientifica con prestigiose strutture come l’Unità operativa di chirurgia senologica dell’Università di Siena e l’Unità operativa Universitaria di Chirurgia plastica e ricostruttiva dell’Università “La Sapienza” di Roma, diretta dal professor Diego Ribuffo.