Per pulizia strade abrogato divieto sosta con rimozione forzata

Prevenzione coronavirus, abrogato il divieto di sosta nelle strade dove è attivo lo spazzamento meccanico. Obiettivo, fare allontanare le persone dalle abitazioni il meno possibile

Fino al 3 aprile è abrogato il divieto di sosta con rimozione forzata nelle strade dove è attivo lo spazzamento meccanico.

Questo, con l’obiettivo di non far allontanare le persone dalle abitazioni per spostare i propri veicoli, dati i provvedimenti restrittivi emanati dal Governo per ridurre la possibilità di contagio da coronavirus.
Lo stabilisce un’ordinanza del sindaco Luca Salvetti che, data l’eccezionalità della situazione sanitaria, sospende appunto l’efficacia dei provvedimenti relativi alla disciplina della sosta nelle strade in cui sono previste periodicamente le operazioni di spazzamento meccanico.