Premiato il progetto Pez

Alla Fiera Didacta Italia il Comune di Livorno premiato per il progetto “ PEZ- Accoglienza e Alfabetizzazione in rete”.
Un progetto didattico rivolto a tutte le scuole che si è distinto come buona pratica territoriale

Il Comune di Livorno si aggiudica un importante riconoscimento da parte della Regione Toscana per il progetto “PEZ (progetti educativi zonali)- Accoglienza ed Alfabetizzazione in rete”. Un progetto innovativo che si è contraddistinto per aver messo in rete iniziative ed azioni rivolte a tutte le scuole primarie, secondarie di 1° grado ed Istituti comprensivi della Zona Livornese e per l’alto numero di alunni che vi hanno partecipato, oltre 610, insieme ai docenti delle classi interessate.
Il progetto è stato premiato all’interno della manifestazione “Fiera Didacta Italia” uno dei più importanti appuntamenti fieristici sul mondo della scuola, che si è tenuto alla Fortezza da Basso nei primi giorni di ottobre con oltre 200 espositori, 82 workshop, 10 convegni e 67 seminari. Proprio nel corso del seminario “La Toscana dei PEZ Award- Premiazione delle best practices territoriali per il successo scolastico” il progetto livornese è stato premiato. Ha ritirato il premio la responsabile dell’ufficio sistemi scolastici integrati del Comune di Livorno, Letizia Vai, insieme ai dirigenti scolastici Gianna Valente e Carmine Villani che si sono alternate nella direzione dell’Istituto scolastico capofila del progetto. Il progetto è stato ideato e sviluppato dal Cred (Centro Risorse Educative e Didattiche) del Comune di Livorno in stretta collaborazione con il secondo Circolo didattico Antonio Benci e sostenuto dalla Conferenza Zonale Livornese. Nel corso della cerimonia di premiazione è stato sottolineato come i progetti PEZ, in particolare quelli rivolti all’età scolare, rappresentino un potente strumento per prevenire e contrastare la dispersione scolastica, agiscano nel gruppo classe per l’inclusione degli alunni disabili, degli stranieri e degli studenti con disagio socioeconomico e comportamentale, oltre a prevedere interventi di orientamento scolastico.