Ratti in Corea

Intervento del Comune e Casalp contro il degrado nel quartiere di Corea

Nel corso della giornata di lunedì sono stati effettuati dei sopralluoghi nel blocco di ERP tra via Gobetti e via Amendola, nel quartiere di Corea. L’area, di recente edificazione, è afflitta da vari problemi, il più urgente dei quali è legato alla presenza di roditori nelle aree condominiali e, in alcuni casi, all’interno delle stesse abitazioni. Di primo mattino si sono recati sul posto il Presidente di Casalp Canovaro e una nutrita squadra di tecnici della società. Nel tardo pomeriggio l’area è stata poi visitata dall’Assessore alle politiche abitative, Andrea Raspanti, che dichiara: “Abbiamo più volte denunciato lo stato di degrado di importanti porzioni del nostro patrimonio abitativo. Qui però non siamo di fronte a immobili che hanno alle spalle 70 anni di vita. Gli edifici in questione sono stati assegnati per la prima volta nel 2015”. Nella mattina di giovedì 13 febbraio Casalp incontrerà di nuovo gli inquilini. Nel frattempo la società avvierà insieme ad Aamps le attività di sanificazione e messa in sicurezza dell’area. Risolto una volta per tutte il problema legato alla presenza dei roditori, la società, di concerto col Comune, procederà a progettare un intervento complessivo per rimediare ai problemi di umidità degli alloggi e alle molte infiltrazioni che interessano gli edifici. Anche le aree a verde saranno oggetto di un progetto di riqualificazione. “Come Amministrazione– ha concluso l’assessore Raspanti – cercheremo nel frattempo di ricostruire il percorso che, in questi anni, ha portato a questa situazione che adesso siamo chiamati a gestire”.