Settembre d’oro per le crociere

Presentato ad Amburgo il nuovo progetto Why Livorno. Porto 2000 stipula nuovi accordi con nuove Compagnie. A settembre record con 16000 persone fra croceristi  ed equipaggi.

“Il primo giorno di Settembre è il Lunedì mattina dell’anno “ recita un vecchio adagio intendendo che finita l’estate, da settembre riparte un nuovo anno. Per la Porto 2000 il flusso croceristico che si sta vedendo in questo mese e gli appuntamenti, che avuti finora in questo mese, sono andati tutti bene. Il Seatrade Europe ad Amburgo il 6 Settembre è andato a gonfie vele con la presentazione del Progetto “ Why Livorno ” da parte della Porto di Livorno 2000, insieme all’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, che partecipa all’appuntamento europeo all’interno del padiglione di Assoporti. Una presentazione speciale durante la quale il terminal di Livorno ha lanciato una campagna pubblicitaria del “The Ending of Why Livorno – Preview of Chapter 3 and Chapter 4”, un’anticipazione degli ultimi due spot dedicati ai territori della Costa degli Etruschi e dell’Isola d’Elba. Questo progetto di marketing del Territorio arricchito dalla presentazione del Maestro Andrea Bocelli ha avuto grande successo all’ appuntamento tedesco; inoltre a questa Fiera per mezzo di Massimo Provinciali, presidente della Porto 2000 e di Serena Veroni, responsabile Marketing della Porto 2000, sono stati stipulati accordi con nuove compagnie per nuovi accosti nelle banchine dell’Home Port Livorno. Altra data importante è stata il 22 Settembre con sei navi che hanno fatto scalo nel nostro porto portando un flusso di 12.000 passeggeri e 4.000 persone degli equipaggi. Per l’occasione sono stati attivati e potenziati più servizi di trasporto e di accoglienza. Una coda buona dell’anno in previsione di un migliore 2018.

                                                                                                                      Andrea Sargenti