Una due giorni di Sogni verso il cielo

Giunta alla sua 20esima edizione la Giornata Europea della Cultura Ebraica 2019/5779 sarà celebrata anche a Livorno, come in altre ottanta città italiane,  Sabato 14 settembre e domenica 15 dalla comunità Ebraica livornese. Il titolo di quest’anno : “Sogni, una scala verso il cielo”, il perché di questa scelta lo si legge  nel sito dell’ Ucei ( Unione Comuntà Ebraiche Italiane) la sua presidente  Noemi Di Segni: ” i sogni sono una presenza costante nella storia e nei testi sacri ebraici, a partire dalla Torah. Ma i sogni sono anche intesi come speranze per il futuro: quelle che i padri hanno per i figli, quelle delle tante comunità e famiglie ebraiche costrette a fuggire, nel corso della storia, in cerca di accoglienza e prospettive, quelle che i fondatori del sionismo e poi i pionieri riposero nel ritorno degli ebrei nella patria atavica, Israele. Di sogni, insomma, il popolo ebraico se ne intende.” Molti gli eventi in programma tra cui visite guidate, alla Sinagoga e al Cimitero Monumentale e presso la sede del Museo Ebraico di via Micali 21,  in collaborazione con Amaranta Service. Musiche sefardite ebraiche livornesi, saranno eseguite dal coro “Ernesto Ventura” diretto dal Maestro Paolo Filidei.