Una mostra fotografica per ” La più bella del mondo “

Mostra fotografica dedicata alla nave scuola “Amerigo Vespucci”, la più bella del mondo al Museo della Città, piazza del Luogo Pio.

di Roberto Olivato

Presentata questa mattina sabato 30 luglio, ore 11.00, al Museo della Città, piazza del Luogo Pio a Livorno, la conferenza stampa con anteprima della mostra fotografica “La più bella del mondo” dedicata alla nave “Amerigo Vespucci”. Immagini di estrema attualità della Nave Scuola, scatti d’autore di uomini e donne che compongono il prestigioso equipaggio, ripresi nelle loro attività quotidiane, esaltano la bellezza dell’unità navale che il mondo ci invidia.

Promossa dal Comune di Livorno, con il patrocinio della Regione Toscana e della Marina Militare, la rassegna è declinata in una cinquantina di foto abilmente distribuite in una soffusa atmosfera nei corridoi del Museo, dei fotografi internazionali Maki Galimberti e Massimo Sestini.

Curata da Carla Bardelli, art Director Alberto Pejrano, vuole mostrare un volto inedito del celebre veliero, varato nei cantieri di Castellammare di Stabia nel 1931.

Il catalogo della mostra è edito da Sillabe. La mostra sarà aperta al pubblico dal 3 agosto (vernissage ore 19.00) al 30 ottobre 2022.

Intervenuti all’anteprima l’assessore comunale alla Cultura Simone Lenzi, l’Ammiraglio Flavio Biagi comandante dell’Accademia Navale, i fotografi Maki Galimberti e Massimo Sestini, la curatrice Carla Bardelli e l’ art Director Alberto Pejrano.

Informazione mostra:La più bella del mondo”.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 3 agosto (vernissage ore 19.00) al 30 ottobre 2022 al Museo della Città – Polo Culturale Bottini dell’Olio – Piazza del Luogo Pio

Telefono: 0586/ 824551 – 824552

Email: museodellacitta@comune.livorno.it

Orari di apertura: dal Martedì al Venerdì dalle ore 10,00 alle ore 20,00; Sabato e Domenica dalle ore 10,00 alle ore 22,00; Lunedì chiuso;- durante Effetto Venezia dalle ore 10,00 alle ore 24,00

Biglietti € 5,00 intero; • € 3,00 ridotto; • € 8,00 cumulativo con visita mostra Gilardi (Sezione di Arte contemporanea del Museo della Città); € 10,00 cumulativo con visita mostra Gilardi (Sezione di Arte contemporanea del Museo della Città) e Museo Civico G. Fattori; Gratuito per gli Allievi Ufficiali e per gli Ufficiali dell’Accademia Navale di Livorno (dietro presentazione di tesserino di riconoscimento);

Nel suo intervento l’assessore Lenzi ha sottolineato il significato della Vespucci per Livorno

” Questa mostra è nata per focalizzare e valorizzare gli elementi livornesi che ci rappresentano al meglio nel mondo, cominciando con la mostra di Mascagni abbiamo sostenuto l’idea di valorizzare i migliori simboli di Livorno fra i quali non poteva mancare l’eccellenza della nostra Marina Militare qual è la Nave Vespucci “ La Nave più bella del mondo “ ambasciatrice dell’Italia in tutto il mondo e quindi indirettamente di Livorno città ospitante dell’Accademia Navale, verso la quale proviamo profondo affetto.

La frase “La più bella del mondo” da cui prende il tiolo questa mostra che siamo orgogliosi di presentare– ha proseguito Lenzi-, rimanda all’aneddoto arcinoto di quella sorta di scambio di billets-doux a lampi di luce fra la USS Independence e l’ Amerigo Vespucci, che avvenne, da qualche parte del Mediterraneo, nell’estate del 1962: “Chi siete?” “Nave scuola Amerigo Vespucci. Marina Militare Italiana”. Risposta dell’Indipendence: “Siete la più bella nave del mondo”. 

Complimentadosi per l’iniziativa, l’Ammiraglio Flavio Biagi comandante l’Accademia Navale, ha riconosciuto agli autori ed all’Amministrazione il merito dell’iniziativa” Il valore assunto da questa mostra inedita è importante, per il realistico dinamismo, rappresentato dalle foto che impersonano appieno le attività svolte a bordo e soprattutto per aver saputo valorizzare, grazie agli autori del servizio fotografico, il fascino dell’Amerigo Vespucci. Una mostra che inorgoglisce non solo l’Accademia Navale ma tutta la Marina Militare.”

( alcune delle foto esposte alla mostra )