Una fata in pietre preziose

Poco conosciuta, ma un’eccellenza nel suo campo. Ispirata da fate, angeli e fiori. Nostra intervista in esclusiva

E’ col suo viso angelico, il suo dolce, sorridente e luminoso sguardo, con due occhi verdi come le giade delle sue opere, che si presenta Romina Di Chiara creatrice di gioielli con pietre preziose, ma anche operatrice olistica e che abbiamo avuto il piacere di conoscere in occasione di una sfilata delle sue originali creazioni, presso il bagno Sama ad Antignano. Gli originali lavori la rendono sicuramente un’eccellenza livornese nel mondo artistico della gioielleria in pietre preziose. Il nostro giornale, la cui linea editoriale si è posta fra l’altro, l’obbiettivo di scoprire e segnalare concittadini poco conosciuti ma eccellenze nel loro lavoro, inizia proprio con un’intervista del nostro Roberto Barbieri a Romina Di Chiara , nel corso della quale è emerso il carattere dell’artista, nelle cui opere traspare la sua sensibilità verso la spiritualità che trasferisce nelle sue creazioni che tiene a precisare sono ispirate “da fate angeli e fiori dove traspare il trionfo dell’amore”. Per chi desidera conoscere i suoi lavori, questo il suo sito www.gioielliarless.it  ( Intervista allegata )
Roberto Olivato