A Massa ripartono le prenotazioni diagnostiche

Parte martedì prossimo la convenzione della ASL Toscana nord ovest con il Centro Diagnostico

Prende avvio da martedì prossimo 17 maggio la convenzione per l’affidamento di 5650 esami diagnostici radiologici che la ASL Toscana nord ovest ha stipulato con il Centro Diagnostico Apuano.

“La convezione – sottolineano dalla ASL – permetterà di dare risposte ai molti cittadini che devono effettuare esami radiodiagnostici e che, purtroppo, fino ad oggi non sono riusciti a prenotare. La strutturale carenza di radiologi ha messo in difficoltà tutto il sistema, per questo la Regione Toscana ha stanziato, solo per al nostra area vasta oltre 6,5 milioni di euro che dovrebbero contribuire al recupero delle liste di attesa ambulatoriali.

Grazie al finanziamento regionale, la zona delle Apuane potrà contare su 1250 ecografie, 3800 risonanze magnetiche e 600 TAC aggiuntive oltre ad un aumento di visite ambulatoriali e di prestazioni di diagnostica svolte dai nostri professionisti. Siamo certi – conclude la ASL – che questo impulso contribuirà a migliorare le attese”.