Continua l’Invernera

Il tempo pazzo continua ridicolizzando il detto marzo pazzerello. Quando manca poco più di un mese all’inizio del solstizio d’estate, venerdì 21 giugno, temperature sempre più basse, neve  e nuvolosità imperversano. Gli archivi Meteo fanno risalire una simile situazione a circa 40 anni or sono e questa situazione durerà ancora tre o quattro giorni, per poi portare il tanto atteso caldo, che è previsto molto intenso. Staremo a veder, nel frattempo adattiamoci a questa “Invernera” o “Primaverno”. A tal proposito ecco le previsioni per domani giovedì 9 maggio: 

 

 

 

 

 

 

 

Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso nottetempo e in mattinata con rovesci e temporali sparsi, localmente forti, più probabili e frequenti sulle province centro-settentrionali. Nella seconda parte della giornata rapido miglioramento con residue precipitazioni nelle zone più interne.
Venti: moderati di Scirocco in rotazione a Libeccio, deboli nell’interno, moderati sulla costa.
Mari: mossi o molto mossi.
Temperature: minime in ulteriore aumento, massime stazionarie o in lieve aumento.
Città
Temp. Min (mattina) Temp. Max (pomeriggio)
Arezzo                     10                              19
Massa-Carrara         13                             19
Firenze                     11                              20
Pisa                          12                              20
Grosseto                  12                              20
Pistoia                      11                              20
Livorno                     13                              18
Prato                        11                               20
Lucca                        11                               21
Siena                        11                               19