Il dubbio di FdI sulla volontà d’indebolire la nostra agricoltura

Comunicato Stampa Fratelli d’Italia

Sen. La Pietra: “In questi anni si stanno registrando in agricoltura nuove malattie e ci sono nuovi insetti che aggrediscono molte nostre coltivazioni” Romiti: “Dobbiamo capire che a salute é più importante del profitto e prediligere i prodotti agroalimentari italiani”

A seguito del sequestro nel Porto di Livorno di un carico di semi infetti provenienti dalla Cina. Il Sen. Patrizio Giacomo La Pietra afferma “In questi anni si stanno registrando in agricoltura nuove malattie e ci sono nuovi insetti che aggrediscono molte nostre coltivazioni. Non ultimo il caso della cimice asiatica che sta distruggendo, soprattutto nel nord est, le coltivazioni di frutta e non solo. Come membro della Commissione Agricoltura -continua La Pietra-  ho sollevato la questione e mi sono chiesto e ho chiesto se tutto questo è casuale, se tutto ciò può essere imputato alla globalizzazione con la circolazione di merce e persone, o se in alcuni casi ci possa essere anche la volontà d’ indebolire produzioni di altri paesi. Detto ciò– conclude il senatore- occorre da un lato diminuire i centri di entrata delle merci, nel nostro Paese sono troppi, ed intensificare i controlli, e colgo l’occasione nel ringraziare gli operatori delle dogane e del servizio fitosanitario che nonostante l’emergenza de corona virus stanno facendo un ottimo lavoro, dall’altra rivedere la normativa che impedisce di utilizzare antagonisti naturali non autoctoni. Purtroppo siamo in una fase delicata e dobbiamo difendere la nostra agricoltura e spesso in questo, come in altre occasioni, l’Europa non ci aiuta”

Andrea Romiti continua “Complimenti all’Ufficio Dogana che in questo difficile momento è riuscito a fare le dovute verifiche e bloccare questi semi dannosi per la nostra agricoltura” e si chiede “ma quanti saranno i carichi che invece riescono ad eludere i controlli? Dobbiamo capire che la salute è più importante del profitto e prediligere i prodotti agroalimentare italiani” La Pietra e Romiti concludono “Servono politiche di protezione per i nostri prodotti al fine di renderli competitivi con quelli a basso costo provenienti dalla Cina che presentano rischi per la filiera agroalimentare italiana.”

Con l’occasione i migliori saluti.
Senatore di FDI e membro Commissione Agricoltura
Patrizio La Pietra

Capogruppo di FDI – Comune di Livorno
Andrea Romiti