A Cecina si presenta il Movimento Orgoglio Tricolore

Comunicato Stampa- Movimento Orgoglio Tricolore per Cecina

Sabato mattina 26 marzo, la conferenza dal titolo “Confine Orientale: la verità non può essere infoibata”, promossa dal Movimento Orgoglio Tricolore per Cecina. Sono previsti interventi di Gianfranco Stella, Silvano Olmi e del Comandante Mario Cervino.

Il Movimento Orgoglio Tricolore per Cecina organizza una conferenza dal titolo “Confine Orientale: la verità non può essere infoibata”, che si svolgerà sabato 26 marzo 2022, alle ore 10.30, al Palazzo dei Congressi di Cecina (LI).

Due i relatori d’eccezione: Gianfranco Stella, scrittore e ricercatore storico, autore del libro “Combattenti senza onore. Le atrocità dei partigiani slavi”, un saggio storico sul Balcani nel periodo 1941-1945; e Silvano Olmi, giornalista e ricercatore storico, tra gli autori del libro “Norma Cossetto, Rosa d’Italia”, che narra la storia della giovane martire istriana, sequestrata, torturata, violentata e gettata in una foiba dai partigiani comunisti slavi nell’ottobre del 1943.

Ospite d’onore sarà il Comandante Mario Cervino, esule da Fiume e vice presidente dell’ANVGD, Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, uno tra i più importanti sodalizi degli esuli dal confine orientale d’Italia.

Introdurrà i lavori del convegno Elisabetta Lorusso, presidente del Movimento “Orgoglio Tricolore per Cecina”. Hanno già confermato la loro presenza Lorenzo Gasperini della Lega, Chiara Tenerini di Forza Italia e Federico Pazzaglia di Insieme per Cecina.

“Il nostro movimento politico-culturale è nato da poco tempo – dichiara Elisabetta Lorusso, presidente di Orgoglio Tricolore per Cecina – questa è la prima iniziativa che organizziamo e sarà anche l’occasione per farci conoscere. Invitiamo tutti a partecipare e a contattarci alla mail movimentoorgogliotricolore@gmail.com.”

Durante la manifestazione saranno rispettate le norme anticovid.

Movimento Orgoglio Tricolore per Cecina