Covid-19: Ghiozzi, occorre una Commissione speciale

Ghiozzi lancia la proposta di una Commissione Speciale, d’accordo Movimento 5stelle e Buongiorno Livorno

COMUNICATO STAMPA

Lega Salvini Premier

Durante il Consiglio Comunale convocato ieri, 14 Aprile, il Consigliere Carlo Ghiozzi della Lega ha proposto la costituzione di una “Commissione Consiliare Speciale” da denominare “Covid19”. “L’emergenza sanitaria, sociale ed economica – ha detto il Consigliere Ghiozzi – non si esaurirà in pochi giorni. Finita la prima fase, si spera i primi di maggio, se ne aprirà una seconda che, a dire degli esperti, si potrebbe procrastinare fino a primavera 2021. Successivamente con la fase 3 non si tornerà completamente alla normalità, ma ci saranno sempre delle limitazioni per alcuni settori. In tutto questo lasso di tempo molto ampio, le Commissioni Consiliari ed il Consiglio stesso dovranno gestire l’emergenza e l’ordinaria amministrazione trovandosi di fronte ad un sovraccarico di lavoro. Per questo ritengo che una Commissione Speciale, così come il nostro Statuto e Regolamento Comunale prevedono, possa sobbarcarsi una gran parte di lavoro legato a fasi di ascolto, di monitoraggio e propositive. Un organo istituzionale costituito ad hoc sempre presente per accompagnare cittadini, imprese, aziende, lavoratori durante questo lungo periodo di crisi e ritorno alla normalità”. La Capogruppo del Movimento 5 Stelle, Stella Sorgente, si è dichiarata da subito favorevole alla proposta; apertura anche da Buongiorno Livorno con Bruciati che ha evidenziato come simile Commissione avrebbe poi l’opportunità di redigere una relazione scritta alla fine del proprio mandato istituzionale. Sul fronte della maggioranza il Capogruppo di Futuro, Talini, ha preso tempo, mentre non sembrava essere molto a favore il Consigliere del PD Mirabelli. In questi giorni il Consigliere Ghiozzi, con gli altri Consiglieri del Gruppo Lega, preparerà la prima bozza di delibera per la costituzione della “Commissione Speciale Covid-19” secondo quanto previsto dal Testo Unico degli Enti Locali e dallo Statuto e Regolamento Comunali. Dopo di che tale testo sarà aperto al contributo di tutte le forze presenti in Consiglio, maggioranza ed opposizione, con la speranza di istituire uno strumento istituzionale utile alla cittadinanza per tutte le fasi di questa emergenza.

Il Consigliere Comunale Lega Salvini Premier CARLO GHIOZZI