In Toscana il Pd col fiato leghista sul collo

In Toscana il Pd resta il primo partito col 33,31% lasciando per strada il 23,04% in meno rispetto alle precedenti europee ed è sempre più tallonato dalla Lega che compie un balzo raggiungendo il 31,48% con un incremento del 29% rispetto alle scorse Europee, M5s arretra, mentre dimezza Fi. La Sinistra non passa e avanza Fdi. E’ la fotografia che esce dal voto delle Europee in Toscana. I democratici si attestano al 33,31%, lontanissimi dal boom a guida Renzi del 56,35% ottenuto alle Europee 2014, e il Carroccio si avvicina al Pd con un minaccioso 31,48%, corrispondente a 588.727 voti, un risultato incredibile se si pensa che alla precedente consultazione aveva ottenuto il 2,56%.