Marcella Amadio contro lo sciacallaggio della sinistra

Comunicato Stampa

L’On. Nicola Fratoianni, si occupi degli sbarchi sulle coste italiane.

“Mi infastidisce chi strumentalizza, chi fa sciacallaggio politico, specialmente in una situazione drammatica come quella che sta attraversando l‘ Italia. Ecco, il Deputato Nicola Fratoianni di LEU è uno di questi. Un gruppo di Carabinieri si stava allenando per entrare a far parte del corpo scelto dei paracadutisti del Tuscania, quindi, stavano lavorando e mantenevano ( dal video, si nota benissimo) un metro di distanza l ‘uno dall’altro. Un tizio, rimasto anonimo, invece di rivolgersi a loro con educazione e rispetto, comincia ad inveire contro di loro con epiteti irripetibili ed esprimendo, così, tutto il proprio odio e livore. L’ On Nicola Fratoianni che, almeno in teoria, dovrebbe avere un certo senso delle Istituzioni, invece di condannare il frasario scurrile ed irrispettoso del tizio, arriva addirittura a chiedere chiarimenti al Governo, invocando provvedimenti contro i militari. Ora, considerando che, fino a pochi giorni fa, i parchi erano accessibili e che molte persone si dilettavano in corse e passeggiate, perché Fratoianni non ha speso una parola su questi comportamenti? Del resto, la Sinistra in generale, dovrebbe tacere sul tema, visto che, sin da subito, ha sottovalutato la gravità del corona virus, in nome di un mal interpretato razzismo, opponendosi alla quarantena per chi proveniva dalla Cina. Da sottolineare, poi, che, mentre Fratoianni si occupa delle sessioni addestrative di un gruppo di militari , gli sbarchi , sulle coste italiane, continuano indisturbati. È la Sinistra ad essere irresponsabile e gravemente contraddittoria.”  Marcella Amadio Fratelli d’Italia.