Al Mercato Centrale lotta al gioco d’azzardo

Venerdì 17 marzo dalle ore 10 alle ore 13, Mercato Centrale, iniziativa contro il gioco d’azzardo con Coop. S. Benedetto e Ceis

Il Mercato Centrale di Livorno ospiterà venerdì 17 marzo, dalle ore 10 alle ore 13, un’ iniziativa di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo patologico, nell’ambito del progetto “Game L-Over” promosso da Cooperativa San Benedetto e Ceis Livorno.

Il progetto, finanziato e patrocinato dalla Regione Toscana, prevede varie azioni tra cui l’apertura di alcuni sportelli di ascolto sul territorio (come quello presso il Centro Civico Shangai in via Fratelli Bandiera 23 attivo il martedì dalle 10 alle 12.30, e quello presso la Coop. S. Benedetto in via dell’Industria 11 aperto il mercoledì dalle 17 alle 19.30).

L’intervento di venerdì al Mercato Centrale prevede l’esposizione di alcuni pannelli informativi, una base da cui partire per invitare i cittadini presenti a riflettere sul fenomeno del gioco d’azzardo.

Sarà distribuito materiale cartaceo con i dati nazionali sul gioco d’azzardo e sanno date informazioni sugli sportelli d’ascolto Game L-Over, presso i quali è possibile concordare colloqui specifici che, in caso di problematiche legate a un incontrollato rapporto con il gioco d’azzardo, orientino verso consulenze psicologiche, economiche e legali.

Sarà anche possibile sottoporsi ad alcuni questionari sul gioco d’azzardo, tra i quali uno elaborato dalla Scuola Superiore Sant’Anna.

Lo spazio che l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione dei volontari per questa iniziativa si trova all’interno del Mercato coperto, in corrispondenza con l’ingresso di via del Testa, nei pressi della guardiola di vigilanza.

Per ulteriori informazioni https://gamelover.org/