Perdura il maltempo sino a sabato

Ancora maltempo su tutta la Toscana. Su Lunigiana, Garfagnana, Versilia, Alto Mugello, Ombrone pistoiese e Val di Bisenzio, sono in arrivo precipitazioni anche di forte intensità che si intensificheranno dal pomeriggio di venerdì e per le quali la Sala operativa unificata permanente, ha emesso un codice arancione valido dalle 16 del primo e fino alle 13 di sabato due febbraio per rischio idrogeologico e idraulico sul reticolo principale e su quello minore. Sul resto della regione emesso un nuovo codice giallo per pioggia e rischio idrogeologico e idraulico dalla mezzanotte di oggi e fino alle 13 di sabato. Codice giallo per vento dalle 13 di domani e fino alla mezzanotte dello stesso giorno. Le raffiche saranno più forti sull’Arcipelago, sulla costa e sui crinali appenninici, di conseguenza il mare sarà molto mosso o localmente agitato sul settore meridionale. Codice giallo per neve. Fino alla prima parte del pomeriggio di oggi possibilità di nevicate intermittenti ma senza accumuli significativi in pianura.

Il sindaco di Massa, Francesco Persiani, ha firmato poche ore fa un’ordinanza per la “Sospensione dell’attività didattica in tutte le scuole di ogni ordine e grado” dalle 14 di domani, venerdì 1 febbraio, alle 13 di sabato 2 febbraio, per ridurre al minimo pericoli e disagi, a seguito dell’emissione di allerta meteo di codice arancione. Una forte ondata di maltempo è infatti prevista in quelle ore su tutta la Provincia di Massa Carrara. (ANSA)