APUANE:  1 nuovo caso positivo: Massa 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 82.446 prime dosi e 37.089 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 54%.  Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  89,4%; da 70 a 79 anni  –  86,4%; da 60 a 69 anni  –  80,4%; da 50 a 59 anni  –  62,9%; da 40 a 49 anni  –  31%; da 30 a 39 anni  –  32,5%.

_________________________________________________________

LUNIGIANA:  2 nuovi casi positivi: Aulla 1, Bagnone 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 20.408 prime dosi e 12.955 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 52,4%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  90,8%;da 70 a 79 anni  –  83,3%;da 60 a 69 anni  –  76,6%;da 50 a 59 anni  –  51,9%;da 40 a 49 anni  –  26,5%; da 30 a 39 anni  –  26,2%.

_________________________________________________________

PIANA DI LUCCA: 3 nuovi casi positivi: Lucca 2, Montecarlo 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 68.405 prime dosi e 37.160 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 51,8%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  90,1%;da 70 a 79 anni  –  87%;da 60 a 69 anni  –  79,8%;da 50 a 59 anni  –  55%;da 40 a 49 anni  –  34,5%;da 30 a 39 anni  –  31,1%.

__________________________________________________________ 

VALLE DEL SERCHIO: 1 nuovo caso positivo Pieve Fosciana 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 18.793 prime dosi e 11.455 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 56,1%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  90%; da 70 a 79 anni  –  86,6%; da 60 a 69 anni  –  79%; da 50 a 59 anni  –  57,6%; da 40 a 49 anni  –  39,3%; da 30 a 39 anni  –  33,7%.

___________________________________________________________ 

PISA: 2 nuovi casi positivi: Pisa 2;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 63.852 prime dosi e 35.759 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 58,4%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  91,7%; da 70 a 79 anni  –  88,9%; da 60 a 69 anni  –  82,8%; da 50 a 59 anni  –  70,4%; da 40 a 49 anni  –  41,8%; da 30 a 39 anni  –  38,2%.

____________________________________________________________ 

ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 4 nuovi casi positivi: Buti 1, Terricciola 2, Vicopisano 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 67.473 dosi e 32.958 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 53%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  92,6%; da 70 a 79 anni  –  87%; da 60 a 69 anni  –  80,6%; da 50 a 59 anni  –  60%; da 40 a 49 anni  –  33,1%; da 30 a 39 anni  –  32,6%.

______________________________________________________________ 

LIVORNO:  0 nuovi casi positivi

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 83.676 prime dosi e 44.254 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 51,2%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  88,3%; da 70 a 79 anni  –  84,2%; da 60 a 69 anni  –  78,2%; da 50 a 59 anni  –  55,8%; da 40 a 49 anni  –  29,5%; da 30 a 39 anni  –  31%.

___________________________________________________________ 

 VALLI ETRUSCHE: 4 nuovi casi positivi: Casale Marittimo 3, Cecina 1; 

 Vaccinazioni complessivamente effettuate: 51.423 prime dosi e 28.067 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 52,5%.

Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  90,1%; da 70 a 79 anni  –  85,2%; da 60 a 69 anni  –  78,5%; da 50 a 59 anni  –  53,1%; da 40 a 49 anni  –  30,2%; da 30 a 39 anni  –  29,2%.

____________________________________________________________ 

ELBA: 1 nuovo caso positivo: Capoliveri 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 19.459 prime dosi e 10.652 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 64,2%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  85,5%; da 70 a 79 anni  –  82%; da 60 a 69 anni  –  79,1%; da 50 a 59 anni  –  70,6%; da 40 a 49 anni  –  60,1%; da 30 a 39 anni  –  45,7%.

____________________________________________________________

VERSILIA: 1 nuovo caso positivo: Massarosa 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 67.586 prime dosi e 37.925 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 53,4%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  91,9%; da 70 a 79 anni  –  87,6%; da 60 a 69 anni  –  81,2%; da 50 a 59 anni  –  56,2%; da 40 a 49 anni  –  30,7%; da 30 a 39 anni  –  30,7%.

____________________________________________________________

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 75.021 (+31 rispetto a ieri).

Si è registrato 1 decesso di persona residente nel territorio aziendale. Si tratta di una donna di 83 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara. Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus questa come le altre morti “con Covid”: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 25 (ieri erano 27) di cui  3 (lo stesso numero di ieri) in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 8 i ricoverati, di cui 1 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 1 ricoverato (nessuno in Terapia intensiva).

All’ospedale Apuane 6 ricoverati, di cui 2 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 9 ricoverati (nessuno in Terapia intensiva).

All’ospedale di Pontedera nessun ricoverato.

All’ospedale di Cecina 1 ricoverato (nessuno in Terapia intensiva).

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono  4.126  (58 rispetto ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.