Sant’Egidio soffia sulle 51 candeline

Sabato 6 aprile alle ore 18 nella chiesa di San Giovanni Battista il vescovo Simone Giusti, celebrerà la S. Messa in occasione del 51esimo anniversario della comunità di Sant’Egidio. A Livorno la Comunità è attiva dal 1989 con decine di volontari a sostegno di situazioni di povertà e nell’aiuto all’integrazione di persone straniere. Sulle diverse attività della Sant’Egidio livornese spicca la “Scuola della Pace”, poco conosciuta ai più, aperta ai ragazzi di ogni età e di ogni Paese, che in essa oltre a trovare un modello educativo a supporto delle rispettive famiglie, hanno la possibilità di recuperare gli anni scolastici e l’accompagnamento all’assolvimento dell’obbligo scolastico. L’attività di doposcuola ospitato presso la scuola primaria “Benci” accoglie circa 70 bambini di 12 nazionalità diverse. L’attività della Scuola della Pace è svolta da alcuni giovani operatori, frequentanti le scuole medie superiori, sotto la supervisione di un numero congruo di coordinatori, che hanno maturato una lunga esperienza nell’ambito dei servizi educativi ai bambini della Comunità di Sant’Egidio. Per informazioni: Tel.: 0586 211893 – Fax: 0586 069959 e-mail: santegidiolivorno@gmail.com

.