Via Crucis serale

di Roberto Olivato

Ieri sera 12 aprile antivigilia della domenica delle Palme, si è svolta la Via Crucis organizzata dal III Vicariato e guidata dal vescovo Simone Giusti. Partita dalla chiesa di Nostra Signora del Rosario in via Mangini preceduta dalla Croce dei giovani della Gmg (Giornata mondiale gioventù) che nel 2022  saranno presenti in Portogallo a Lisbona. La processione che ha visto larga partecipazione di fedeli, volontari della Misericordia ed Unitalsi ed accompagnata dai canti di molti giovani, con un suggestivo itinerario passando da via Marradi, piazza Magenta ha raggiunto la chiesa del Soccorso, per porseguire verso la chiesa dell’Istituo delle suore Mantellate e subito dopo quella di san Benedetto da cui è ripartita arrivando alla chiesa di Sant’Agostino. Senz’altro un itinerario lungo e faticoso specie per i più anziani che però, senza demordere hanno tutti raggiunto la meta raccolti in preghiera ed accompagnati dai canti del gruppo giovanile della parrocchia di San Benedetto.