Dove e come cambia la viabilità

Interventi per la sicurezza stradale, nuovi sensi unici a Ardenza. Nuovi sensi unici e direttrici Zona Matteotti-Cappuccini

Sono entrati in vigore oggi, martedì 13 marzo, gli interventi di miglioramento della sicurezza stradale e ottimizzazione della mobilità nella zona tra la Rosa e Ardenza. La nuova viabilità prevede l’istituzione della “zona 30” e l’istituzione di nuovi sensi unici nelle strade comprese nel rettangolo delimitato da via delle Abetelle, via dell’Agave, via degli Scarronzoni e via Tommasi.
Queste, nel dettaglio, le misure previste nella specifica ordinanza:
istituzione della zona 30 in via dell’Agave, via Danesi, via delle Abetelle, via delle Ortensie, via delle Regate e nel tratto di via degli Scarronzoni da via Danesi a via Tommasi;
senso unico di marcia nel tratto di via dell’Agave compreso tra via Bat-Yam e via delle Abetelle (nella direzione da via Bat-Yam a via delle Abetelle);
senso unico nel tratto di via dell’Agave compreso tra via degli Oleandri e via delle Abetelle (direzione da via degli Oleandri a via delle Abetelle);
senso unico nel tratto di via delle Abetelle compreso tra via dell’Agave e via Danesi (direzione da via dell’Agave a via Danesi);
senso unicos nel tratto di via delle Abetelle compreso tra via Angiolo Tommasi e via Danesi (direzione da via Tommasi a via Danesi)

senso unico in via Danesi, nella direzione da via delle Abetelle a via degli Oleandri;
senso unico nel tratto di via degli Scarronzoni compreso tra via Danesi e via Tommasi (nella direzione da via Danesi a via Tommasi);
senso unico in via delle Ortensie, in senso orario (con ingresso dal lato est della strada);
istituzione del “dare precedenza” in via Danesi all’intersezione con via degli Oleandri;
istituzione del “dare precedenza” in via degli Scarronzoni all’intersezione con via Tommasi;
istituzione del “dare precedenza” in via delle Ortensie all’intersezione con via degli Scarronzoni (per i veicoli che si immettono in via degli Scarronzoni con provenienza da via delle Ortensie lato est);
istituzione del “dare precedenza” in via delle Regate all’intersezione con via degli Scarronzoni.
Queste misure sono state decise dal Comune in risposta alle numerose segnalazioni e istanze dei cittadini che manifestavano disagio e insicurezza, sollecitando interventi di razionalizzazione della viabilità finalizzati principalmente a una maggiore sicurezza.
Quello che parte oggi all’Ardenza è il secondo intervento di questo tipo, dopo le modifiche che a fine febbraio hanno interessato la zona San Jacopo, nel rettangolo compreso tra via Lepanto e via Brin.
La prossima settimana partirà il terzo intervento, quello in zona Matteotti-Cappuccini, che avrà profonde conseguenze sulla viabilità cittadina, grazie alla creazione delle due direttrici corso Mazzini-piazza Matteotti e piazza Matteotti-piazza Attias.
Infatti, Borgo Cappuccini sarà reso transitabile in entrambi i sensi di marcia per l’intero tratto che va da corso Mazzini a via del Bosco. Da corso Mazzini si potrà quindi svoltare in Borgo Cappuccini e raggiungere direttamente piazza Matteotti.
Inoltre, da piazza Matteotti si potrà arrivare in linea retta fino a piazza Attias, grazie all’inversione del senso di marcia nel tratto di via Roma che va da piazza Matteotti a via del Bosco.