Giornata mondile autismo

2 aprile Giornata mondiale dell’autismo. Sindaco e Giunta vicini alle famiglie e alle persone con autismo

Oggi 2 aprile è la giornata mondiale dell’autismo, istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’Onu per richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone affette da autismo e per sensibilizzare l’opinione pubblica offrendo una giornata di riflessione. Il sindaco Luca Salvetti, particolarmente sensibile alla questione dell’autismo interviene dicendo che “Sindaco e Giunta non si dimenticano di tutte le persone che sono affette dall’autismo, soprattutto in questo momento di emergenza. Siamo vicini alle famiglie e come sostegno il Comune di Livorno in accordo con Prefettura, con i comuni di Collesalvetti, Capraia e Asl ha dato la possibilità, già da una settimana, di accompagnare i disabili a fare una passeggiata quotidiana. Rientra tra i motivi di salute indicati dai vari decreti della presidenza del Consiglio” prosegue il Sindaco ”Oggi sosteniamo il grande cuore blu, uniti nella distanza, per abbracciarci forte domani e per incontrarci, come abbiamo fatto lo scorso anno, nella struttura di Villa Porcelli che offre attività terapeutiche alle persone autistiche.” L’assessore al sociale Andrea Raspanti aggiunge “Speriamo che questo piccolo spazio possa contribuire ad alleviare il peso che molte famiglie sono chiamate a reggere in questo frangente in cui la maggioranza dei servizi per la disabilità sono stati sospesi per ragioni di sicurezza”.

L’Associazione “Autismo Livorno Onlus” ha invitato tutti i cittadini ad esporre un grande cuore blu, colore rappresentativo della giornata, alle finestre delle proprie abitazioni, con la scritta “Abbracciamoci forte domani”, un modo per riflettere sull’autismo.