Gozzilla in piazza Grande

Il rifacimento della pavimentazione implosa circa nove mesi fa, un regalo natalizio che piazza Grande attendeva da troppi mesi. Salvetti:  sistemazione dopo le festività.

di Roberto Olivato

Era dal mese di marzo quando in piazza Grande, un tratto della pavimentazione implose e venne subito transennata. Questa sera, in un’estemporanea conferenza stampa, il sindaco Salvetti ha aggiornato sull’intervento che riporterà alla normalità il tratto danneggiato.

Ad accogliere sindaco e giornalisti un cartello con l’immagine di Gozzilla, posto all’interno della recinzione. Il motivo di questa figura nelle parole del sindaco ” Sono passati molti mesi da quando questo tratto della piazza è ceduto sotto l’azione della pressione di alcune lastre, per le quali quando venne rifatta la pavimentazione sei anni or sono, non venne tenuto conto dei necessari giunti che avrebbero dovuto essere mantenuti fra una piastrella e l’altra, pertanto il calore portò all’implosione. Ci attivammo subito per cercare d’intervenire– ha precisato Salvetti- , ma nei magazzini comunali non esistevano mattonelle di questo tipo, pertanto vennero ordinate. Adesso siamo pronti per l’intervento che partirà dopo le festività, per non intaccare con i lavori di ripristino, l’atmosfera natalizia di luci e colori. Cosa c’entra Gozzilla? ” In questi mesi qualche buon tempone affissò un cartello alla recinzione con scritto, riferendosi allo squarcio sulla pavimentazione, ” E’ arrivato Gozzilla “, pertanto restando sulla linea dell’ironia abbiamo installato questa immagine addolcita dal capuccio di Babbo Natale. ”